Chi siamo

Chi siamo

Naviganti nel grande mare della vita, ciascuno di noi può definirsi un’isola. Ed è nel profondo di noi stessi dove pulsano emozioni e sentimenti veri che possiamo dire di aver trovato la linfa che ci ha permesso di ideare e dare vita all’evento artistico “SEGRETA ISOLA” sbocciato sull’Isola Comacina lo scorso 18 Giugno. Più di cinquanta artisti hanno risposto al nostro invito di tuffarsi nel cuore dell’unica isola del Lago di Como, per interpretare e rispondere alle suggestioni del suo fascino antico. Storia, musica, arte, teatro e poesia si sono intrecciate per un giorno in quel magico gioiello del Lario,per lasciarsi compenetrare, nell’incanto del lago, dall’ispirazione e dalla creatività artistica.

Possiamo dire che quello che è accaduto è stato un piccolo miracolo, un evento di rara e perfetta armonia, che ha visto il pubblico partecipare e integrarsi con gli artisti, in un percorso di incontro con lo spirito dell’isola, disponibile, almeno per un giorno, a svelare qualcuno dei suoi segreti. Segreti che da tempo immemorabile non cessano di attrarre, su quel minuscolo lembo di terra, visitatori, archeologi, studiosi, storici e artisti da ogni parte del mondo, in un incessante carosello di curiosità, sorprese e partecipazione.

SEGRETA ISOLA è nata così, baciata dal sole e cullata dalla carezza della Breva, ce la siamo trovata tra le braccia quasi all’improvviso, creatura mitologica ed esoterica insieme. Subito ci ha spinti all’unione con quanti hanno lavorato con noi nei lunghi mesi di preparazione all’evento. Mesi densi di riunioni, contatti, intuizioni e attività, tutti volti alla ricerca della perfezione. Ringraziamo gli Enti che ci hanno sostenuto, credendo nella bontà della nostra iniziativa, patrocinando e dando così visibilità alla nostra iniziativa artistica. Dalla Fondazione Isola Comacina, all’Accademia di Brera, al Comune di Tremezzina, all’Associazione Promozione Isola Comacina, al Museo Antiquarium di Ossuccio, all’Associazione Culturale Isola Comacina, al Circolo Cultura e Arte di Como. Oltre al patrocinio e alla collaborazione con Villa D’Este, Como Classica e alla delegazione comasca del FAI. Senza contare tutte le persone che in piccola o grande misura hanno contribuito al successo della manifestazione.

Ringraziamo la Direttrice d’orchestra e Assessore al turismo di Matelica, Cinzia Pennesi, che ci ha raggiunto sull’isola insieme ai ragazzi dell’associazione artistica “Aristoria, Associazione alla quale sono andati i fondi raccolti con la vendita delle opere degli artisti esposte al museo del Paesaggio di ”Villa Mainona” in Tremezzo.

inauguriamo quindi questo piccolo pianeta nel grande cielo di Internet, con il desiderio di continuare a creare sinergie e collaborazioni con tutti coloro che sentono di condividere con noi l’amore per la terra lariana, l’arte, la poesia, la letteratura, il teatro e tutto quanto può essere espressione viva dell’universo artistico che circonda e attrae le nostre esistenze. Costruire un evento significa soprattutto riuscire a penetrare nella storia del territorio dove esso si svolgerà. Ogni angolo di questo nostro meraviglioso mondo custodisce una storia che non aspetta altro che di essere raccontata, dipinta, scolpita, musicata, narrata, rappresentata.

Salpiamo quindi insieme in questo viaggio di esplorazione nella bellezza, nella storia e nell’arte dei luoghi che incontreremo , segrete isole dallo spirito antico, nuovi percorsi di immersione nell’anima universale del mondo.

Associazione culturale SEGRETAISOLA

Doriam Battaglia            Presidente
Albertina Nessi               Vicepresidente
Massimo Soldi                Segretario
Manuela Cassina            Tesoriere